Grande Pescara: quali opportunità per Francavilla

“Grande Pescara: quali opportunità per Francavilla” è il tema del convegno organizzato dalle Associazioni “Arianuove” e “Codacons Chieti” per il giorno 4 luglio, dalle ore 18 in poi, a Francavilla al Mare, in Viale Alcione, presso l’Hotel Mare Blu.

 
Insieme ai promotori, tra i quali ricordo l’Avv. Vittorio Ruggieri, parteciperemo io ed il Dr. Daniele Angiolelli, redattore nell’anno 2011 dello studio di fattibilità sulla fusione di Pescara, Montesilvano e Spoltore.

 
E’ il primo evento sul processo di fusione che ha recentemente coinvolto oltre 100.000 cittadini, con il voto al referendum del 25 maggio, organizzato al di fuori dei confini dei Comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore.
E capita – forse non a caso – in un territorio amministrato da un Sindaco, l’Avv. Luciani, che, ad oggi unico tra tutti quelli direttamente o indirettamente coinvolti nel progetto, ha dichiarato “senza se e senza ma”  l’interesse della propria comunità a prendere parte da protagonista a questo progetto.
Sarà di certo l’occasione per fornire nuovo slancio al procedimento in itinere che – vale la pena ricordarlo – al momento prevede che “il Presidente della Regione, entro 60 giorni dalla proclamazione del risultato, proponga al Consiglio Regionale un disegno di legge sull’oggetto del quesito sottoposto a Referendum” (art. 30, comma 2, L.R. 44/07).

 
Vale la pena partecipare!!!!

 

Lascia un commento


Regole per commentare gli articoli

I tuoi messaggi non saranno censurati in pubblicazione.
Ma questo è uno spazio virtuale pubblico, e quindi devo specificare alcune regole obbligatorie a cui devi attenerti.
 
Non sono consentiti:

  1. messaggi inviati privi di indirizzo email valido
  2. messaggi anonimi (o utilizzare più nickname)
  3. messaggi pubblicitari
  4. messaggi con linguaggio offensivo
  5. messaggi che contengono turpiloquio
  6. messaggi con contenuto razzista o sessista
  7. messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

*